aimnews.it

Osservatorio AIM: 24 per cento quotate diffonde info finanziarie aggiuntive

MILANO (AIMnews.it) - Tra il 2018 e il primo semestre 2019, il 24% delle società quotate su AIM Italia ha diffuso volontariamente informazioni finanziarie periodiche aggiuntive - relative ai dati economico finanziari del primo o terzo trimestre dell’esercizio. La percentuale è in aumento rispetto al 18% registrato tra il 2017 e il I semestre 2018. Nel 2018 il 27% delle società ha comunicato volontariamente dati preconsuntivi relativi all'esercizio 31.12.2017 e alla relazione semestrale al 30.06.2018. Nel 2019 il 17% delle società ha diffuso dati preliminari relativi all’esercizio 2018. Inoltre, 20 società su 114 (18%) hanno pubblicato Piani Industriali o comunicato un aggiornamento tra il 2018 e il primo semestre 2019; il 13% delle società ha diffuso, nel periodo di riferimento, informazioni relative all’outlook dell’esercizio in corso. Nel 2018 sono state realizzate 109 presentazioni per gli investitori da parte di 53 società (nel 2017 95 presentazioni da parte di 47 aziende). Nel primo semestre 2019 sono state predisposte 51 presentazioni da parte di 38 società. Per quanto riguarda il ricorso alla lingua inglese, invece, il 43% rende disponibile la relativa sezione Investor Relations in inglese, il 16% pubblica la versione tradotta di bilanci annuali o relazioni semestrali, il 32% traduce i comunicati stampa, il 35% redige le presentazioni in lingua inglese.

23/08/2019