aimnews.it

Assiteca approva relazione semestrale al 31 dicembre 2020

MILANO (AIMnews.it) - Il Consiglio di Amministrazione di ASSITECA ha approvato la relazione finanziaria semestrale consolidata al 31 dicembre 2020. I ricavi, pari a euro 46,7 milioni, sono cresciuti del 4% rispetto allo stesso periodo dell’esercizio precedente nonostante le limitazioni dovute all’emergenza Covid19. L’Ebitda cresce del 23% (a euro 12,5 milioni vs euro 10,1 milioni) rispetto al semestre 2019/2020 con un rapporto sui ricavi netti (pari a euro 41,9 milioni) al 29,7% rispetto al 24,8% dello stesso precedente periodo. Il risultato ante imposte, pari ad euro 9,2 milioni, segna una crescita del 14% rispetto al primo semestre 2019/2020 (euro 8,1 milioni). L’utile netto di Gruppo è pari a euro 5,6 milioni e segna una crescita del 9% rispetto al primo semestre 2019/2020. La posizione finanziaria netta, pari ad euro 23,2 milioni, migliora di euro 1,8 milioni rispetto al 30 giugno 2020. “I risultati confermano la posizione di leader nazionale del mercato” commenta Luciano Lucca, Presidente di ASSITECA. “Nonostante il difficile periodo economico, abbiamo registrato una crescita dei ricavi sia grazie ad un’attività volta alla valorizzazione del portafoglio clienti, sia per l’acquisizione di nuova clientela. In questo momento così complesso per il Paese” sottolinea Lucca “l’impegno di ASSITECA è quanto mai teso ad affiancare le imprese nella prevenzione e protezione dei rischi”.

07/04/2021