aimnews.it

Relatech ottiene certificazione “Ready Partner” RedHat

MILANO (AIMnews.it) - Relatech ottiene la certificazione “Ready Partner” RedHat, società leader nelle soluzioni open-source e in Cloud, e parte integrante del big vendor internazionale IBM, rafforzando il proprio ecosistema di partnership tecnologiche e di business. Relatech avvia la collaborazione con RedHat diventando partner sia come Solution Provider sia come Certified Cloud and Service Provider (CSSP), con l’obiettivo di potenziare le proprie competenze interne in ambito Cloud e ampliare la propria offerta di business basata sulla propria piattaforma digitale e cloud-based RePlatform. Attraverso la certificazione di Solution Provider, Relatech può ampliare la propria offerta utilizzando la tecnologia RedHat, che permetterà, unitamente all’offerta di servizi professionali, di progettare, pianificare e implementare soluzioni di cloud ibrido e open source.  Il programma CCSP offre altresì al partner la possibilità di espandere i servizi cloud che vengono proposti ai clienti attraverso implementazioni ibride e multi-cloud affidabili utilizzando prodotti già presenti nei data center proprietari. Silvio Cosoleto, Chief Operating Officer di Relatech, commenta: “La collaborazione con RedHat testimonia l’impegno e l’importanza che Relatech attribuisce alla costruzione di un ecosistema di partnership tecnologiche solido e variegato, che consentono alla società di: poter continuare ad investire nel processo di rafforzamento della propria piattaforma digitale e cloud-based RePlatform, ampliare la propria offerta sul mercato, aver un approccio “vendor neutral” garantendo al cliente soluzioni su misura. Inoltre, la collaborazione con RedHat è la dimostrazione di un ulteriore consolidamento della pluriennale partnership con IBM. Diventare partner RedHat, significa per Relatech acquisire ulteriori expertise nella tecnologia della nuvola e specializzarsi nell’offrire al cliente servizi e soluzioni in Cloud (privato, ibrido, pubblico) garantendo infrastrutture robuste e replicabili che migliorano la flessibilità operativa, riducono i costi e permettono al cliente di essere più competitivo sul mercato.”

08/04/2021