aimnews.it

Icf presenta Lumine, linea di tessuti biodegradabili

MILANO (AIMnews.it) - Industrie Chimiche Forestali presenta sul mercato la nuova linea di tessuti impregnati – denominata LUMINE – realizzata con materie prime biodegradabili e lavorate con tecnologia Wave-Tech. Sviluppata dopo solo 3 settimane dal perfezionamento dell’acquisito del ramo d’azienda Morel, Lumine sfrutta le competenze delle due aziende nel campo dei tessuti e conferma l’attenzione per la sostenibilità e il costante impegno per una riduzione dell’inquinamento tessile nell’ambiente. Il prodotto è conforme ai requisiti della norma EN 13432:2000 Annex A.2.2.2/AC:2005 che garantisce la biodegradabilità del materiale per una percentuale superiore al 90%. La Società ha inoltre avviato approfonditi studi volti all'ottenimento anche della certificazione OK-Biobased, sinonimo di garanzia indipendente e di alta qualità della rinnovabilità delle materie prime utilizzate nella fabbricazione del prodotto, e della certificazione Standard 100 by OEKO-TEX per garantire che i prodotti tessili ed i loro accessori non contengano o rilascino sostanze pericolose per la salute dell'uomo, secondo limiti stabiliti nello Standard. Guido Cami, Presidente e CEO di Industrie Chimiche Forestali SpA, ha dichiarato: “Il lancio di questa nuova linea di tessuti biodegradabili conferma il nostro costante impegno verso la riduzione dell'impatto ambientale e rappresenta la forte innovazione sostenibile in cui l’azienda crede. L’acquisizione del ramo d’azienda Morel è strategicamente allineata alla ricerca di qualità e tutela ambientale che vogliamo continuare a garantire ai nostri prodotti. Una tappa importante nel nostro percorso per diventare un Gruppo che guarda a un futuro sempre più green e responsabile.”

26/07/2021