pminews.it

Doxee: partnership con Scrive per migliorare customer experience

MILANO (PMInews.it) - Doxee ha stretto un accordo di partnership con Scrive, software provider focalizzato nell’offerta basata su soluzioni di firma e identificazione elettronica, per offrire ai propri clienti lo strumento ideale per la completa digitalizzazione dei processi di sottoscrizione dei contratti. L’accordo rientra nella strategia di Doxee volta a costruire un ecosistema applicativo attorno al proprio asset tecnologico, la Doxee Platform. Con le soluzioni di firma elettronica di Scrive in combinazione coi prodotti Doxee document experience (dx) e paperless experience (px), i clienti potranno digitalizzare processi complessi e perfettamente integrati con gli strumenti e le procedure già in uso all’interno delle loro organizzazioni. Un numero sempre maggiore di aziende sceglie di includere nei propri piani di digital transformation la digitalizzazione del ciclo di vita dei contratti e la gestione dei workflow documentali, coniugando l’esigenza di ottenere in modo rapido e semplice documenti che abbiano valore legale e possano essere destinati alla conservazione a lungo termine, per i quali sia assicurata sia l’integrità che l’immodificabilità. Enrico Celotto, CMO di Doxee, commenta: “L’integrazione della soluzione di firma elettronica di Scrive con la Doxee Platform garantisce ai clienti il supporto completo per la digitalizzazione di processi critici come quelli legati all’acquisizione di nuovi clienti o alla vendita di servizi aggiuntivi, in completa sinergia con i nostri prodotti document experience e paperless experience, assicurando allo stesso tempo implementazione rapida, semplicità nella gestione del processo, immediatezza e praticità per utenti e consumatori. Grazie anche a questa integrazione, la Doxee Platform® può supportare il cliente nell’operatività̀ richiesta dai processi aziendali che prevedono anche la firma, integrando in questo modo tutti i passaggi in un unico flusso di lavoro digitale end-to-end senza interruzioni e con notevole risparmio di tempo, tutti fattori che influenzano positivamente la relazione e il contatto con i clienti finali”. La firma elettronica è ormai un tassello indispensabile quando le aziende scelgono il percorso della progressiva digitalizzazione, ritenendo imprescindibile il miglioramento della customer experience come fattore rilevante per lo sviluppo del proprio business. Grazie all’accordo con Scrive, l’inclusione di Firma Elettronica tra i prodotti della linea Doxee px consente l’eliminazione totale della carta ad ogni passaggio e le conseguenti interruzioni, riducendo a pochi click i tempi di attesa. Una nota azienda fornitrice di gas che ha scelto la completa digitalizzazione di tutti i passaggi necessari per la gestione delle attivazioni delle proprie forniture, a partire dall’acquisizione elettronica della firma del contratto, ha riscontrato un significativo apprezzamento da parte dei suoi clienti per aver offerto un processo di onboarding completamente digitale ed estremamente semplificato per i suoi clienti. L’azienda Società Elettrica Liparese ha deciso di convertire al digitale l’intero processo di modulistica destinato ai clienti, a partire dalla fattura interattiva realizzata con Doxee Pwebâ, per effettuare qualsiasi tipo di variazione o richiesta di nuovi allacciamenti. La firma elettronica integrata con le soluzioni di Scrive rende l’intero processo di sottoscrizione dei contratti assolutamente affidabile dal punto di vista legale e completamente tracciabile. Molte aziende leader nel settore Utility, tra cui Eni Gas e Luce, Sorgenia e Iren, utilizzano da tempo i prodotti di Doxee come leva per accelerare la digitalizzazione dei processi legati alla gestione del proprio business e della relazione con i clienti, coniugando l’esigenza di ottenere un effetto positivo per l’ambiente grazie alla drastica riduzione dell’uso della carta.

25/11/2021